Religione - Natale 2011 - Riconosci, cristiano, la tua dignità - Da «Discorsi» di san Leone Magno, papa

Riconosci, cristiano, la tua dignità
Da «Discorsi» di san Leone Magno, papa
(Disc. 1 per il Natale, 1-3; Pl 54, 190-193)

Il nostro Salvatore, carissimi, oggi è nato: rallegriamoci! Non c'è spazio per la tristezza nel giorno in cui nasce la vita, una vita che distrugge la paura della morte e dona la gioia delle promesse eterne. Nessuno è escluso da questa felicità: la causa della gioia è comune a tutti perché il nostro Signore, vincitore del peccato e della morte, non avendo trovato nessuno libero dalla colpa, è venuto per la liberazione di tutti. Esulti il santo, perché si avvicina al premio; gioisca il peccatore, perché gli è offerto il perdono; riprenda coraggio il pagano, perché è chiamato alla vita.

Il Figlio di Dio infatti, giunta la pienezza dei tempi che l'impenetrabile disegno divino aveva disposto, volendo riconciliare con il suo Creatore la natura umana, l'assunse lui stesso in modo che il diavolo, apportatore della morte, fosse vinto da quella stessa natura che prima lui aveva reso schiava. Così alla nascita del Signore gli angeli cantano esultanti: «Gloria a Dio nel più alto dei cieli e pace in terra agli uomini che egli ama» (Lc 2, 14). Essi vedono che la celeste Gerusalemme è formata da tutti i popoli del mondo. Di questa opera ineffabile dell'amore divino, di cui tanto gioiscono gli angeli nella loro altezza, quanto non deve rallegrarsi l'umanità nella sua miseria! O carissimi, rendiamo grazie a Dio Padre per mezzo del suo Figlio nello Spirito Santo, perché nella infinita misericordia, con cui ci ha amati, ha avuto pietà di noi, e, mentre eravamo morti per i nostri peccati, ci ha fatti rivivere con Cristo (cfr. Ef 2, 5) perché fossimo in lui creatura nuova, nuova opera delle sue mani.

Deponiamo dunque «l'uomo vecchio con la condotta di prima» (Ef 4, 22) e, poiché siamo partecipi della generazione di Cristo, rinunziamo alle opere della carne. Riconosci, cristiano, la tua dignità e, reso partecipe della natura divina, non voler tornare all'abiezione di un tempo con una condotta indegna. Ricordati che, strappato al potere delle tenebre, sei stato trasferito nella luce del Regno di Dio. Con il sacramento del battesimo sei diventato tempio dello Spirito Santo! Non mettere in fuga un ospite così illustre con un comportamento riprovevole e non sottometterti di nuovo alla schiavitù del demonio. Ricorda che il prezzo pagato per il tuo riscatto è il sangue di Cristo.

L'Angolo di Flo - Ricetta del Gulash di funghi


Ricetta del Gulash di funghi

Ingredienti

80 grammi di burro
600 gr. Di spezzatino a cubi (meglio se di vitello da latte)
1 cucchiaio di farina
2 cipolle dorate
250 gr. Di funghi misti
½ l. di vino bianco
Sale, pepe
1 cucchiaio di panna (se piace)

Procedimento

Scaldate il burro in una casseruola e farvi dorare la carne a fuoco vivo. Quando è ben dorata spolverizzate con la farina, aggiungete le cipolle tagliate a cubetti. Salate, pepate e coprite il tutto con il vino bianco. Cuovete a fuoco dolce, aggiungete dopo 30 minuti i funghi misti e prima che la cottura sia ultimata aggiungete un cucchiaio di panna e servite


L'Angolo di Flo - Ricetta del Tiramisù


Ricetta del Tiramisù

Ingredienti

400 grammi di savoiardi
3 uova
250 grammi di mascarpone
150 grammi di zucchero
8 tazzine di caffè amaro
1 cucchiaio di brandy
Cacao in polvere

Procedimento

Montate a spuma i tuorli con zucchero e brandy, aggiungete il mascarpone e fate una bella crema. Montate a neve ferma gli albumi d’uovo e incorporarlil alla crema ottenuta. Bagnate i savoiardi con il caffè e metteteli in uno stampo come primo strato. Ricopriteli con la crema preparata e sovrapporre un secondo strato di savoiardi inzuppati nel caffè quindi a finire con la crema rimasta.
Cospargere la superficie con del cacao e porre in frigo per almeno 2 ore prima di servire.

L'Angolo di Flo - Ricetta della Zucca alla parmigiana


Ricetta della Zucca alla parmigiana

Ingredienti

500 gr di zucca gialla
80 gr di fontina
30 gr. Di parmigiano grattugiato
1 spicchio d’aglio
Olio extravergine d’oliva q.b.
Sale e foglie di salvia q.b.

Procedimento

Eliminare la scorza dalla zucca, togliere i semini, ridurla a fette sottili.
Fare imbiondire l’aglio con dell’olio e due/tre foglie di salvia spezzettate. Mettere le fette di zucca. Aggiungere del sale.
Continuare la cottura a fiamma dolce con il tegame coperto per 7 minuti circa.
Preparare sul fondo di una placca uno strato di zucca. Depositare dei cubetti di fontia e cospargere di parmigiano. Contintuare con questo procedimento fino al termine degli ingredienti. Velare l’ultimo strato di parmigiano. Infornare per 20 minuti circa. Levare una volta che sarà gratinato

L'angolo di Flo - Ricetta della Torta di spinaci


Ricetta della Torta di spinaci

Ingredienti

1 kg di spinaci già lavati
100 grammi di burro
Una cipolla piccola
Un mazzetto di prezzemolo (lavato e tritato)
100 gr. Di Pangrattato
1 bicchiere di latte
150 gr. Di parmigiano grattato
2 uova
½ cucchiaino d’olio

Procedimento

Mettere a bollire senza aggiungere acquia gli spinaci, scolarlil e tratarli minutamente
Fare rosolare con il nurro un po’ di cipolla  prezzemoloto trito. Porci gli spinaci salandoli e lasciandoli prosciugare.
Togliere la casseruola dal fuoco, aggiungervi del pan grattato infuso nel latte, delle uova e del buon formaggio grattato bagnando con latte in proporzione
Ungere una tortiera con burro con il pangrattato polverizzato, versarci il composto e fare cuocere al forno.
Una volta cotta va versata in un piatto e servita.

Questa procedura si applica, in maniera analoga a qualsiasi atra verdura

L'Angolo di Flo - Ricetta delle Lasagne alla genovese




Ricetta delle Lasagne alla genovese

Ingredienti

300 grammi di lasagne
4 patate lessate
200 grammi di fagiolini verdi lessati
1 vasetto di pesto fresco (vedi ricetta del pesto)
Besciamella (vedi ricetta della besciamella)
Formaggio grana grattugiato

Procedimento

Lessate le patate e i fagiolini verdi. Tagliate le patate a fettine sottili. Con la stessa acqua di cottura delle patate lessate per qualche secondo le lasagne scolandole su un telo.
Prendete una pirofila rettangolare oliata e disponete un primo strato di lasagne, adagiate i fagiolini lessati e le patate a fettine, poi distribuite sopra la besciamella, il pesto e il formaggio grattugiato. .Continuate ad alternare gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti terminando con besciamella e formaggio grana grattugiato.
Passate al forno a 180° per 40 minuti e servite.



L'Angolo di Flo - Ricetta della Cotoletta di petto di pollo


Ricetta della Cotoletta di petto di pollo

Ingredienti

Petto di pollo a fette
Farina
Uovo
Pan grattato
Olio per friggere

Procedimento

Si prende il petto di pollo, si taglia a fatte e si battono col batticarne. Si passano nella farina, nell’uovo battuto con un pizzico di sale e infine nel pangrattato. Dopo dorarle in padella per 4 minuti per parte in olio a fuoco moderato. Salate alla fine e servite con spicchi di limone.

L'Angolo di Flo - Ricetta della Besciamella


Ricetta della Besciamella

Ingredienti

50 grammi di burro
50 grammi di farina
½ di latte
Noce moscata (facoltativa)
Sale e pepe

Procedimento

In un pentolino lasciate sciogliere il burro a fuoco moderato e unita la farina mescolando con la frusta. Quindi versate il latte freddo e continuate a mescolare finchè non si addensa. Togliete dal fuoco. Salate e se volete aggiungete noce moscata oppure del pepe

L'Angolo di Flo - Ricetta Sfogliatine alle mele golden


Ricetta Sfogliatine alle mele golden

Ingredienti

1 foglio di pasta frisè tondo
3 mele golden
Marmellata di mele cotogne
Uvetta sultanina
Zucchero

Procedimento

Prendete il foglio di pasta frisè tonda, lasciatelo a temperatura ambiente per 10 minuti. Trascorso il tempo tagliatelo in 4 parti. Sbucciate le mele e tagliatele a cubetti. Mettete l’uvetta in ammollo 10 minuti e poi strizzatela.
Ogni parte della pasta frisè andrà farcita con un cucchiaio di marmellata di mele cotogne, cubetti di mela golden, uvetta e zucchero.
Richiudetele facendo combaciare i 2 lati estremi premendo con una forchetta in modo che non fuoriesca la farcitura. Infornate a 180° gradi per 25/30 minuti. Se vi piace fate una glassa con zucchero a velo e pennellatela sopra le sfogliatine prima di toglierle dal forno in modo che si compatti bene sulla superficie

L'Angolo di Flo - Ricetta del Tiramisù di cachi e pandoro


Ricetta del Tiramisù di cachi e pandoro

Ingredienti per 2 persone

2 cachi
100 di ricotta
30 grammi di zucchero di canna
Del pandoro per la base (in piccoli dadi)

Procedimento

Lavate e private della buccia i cachi, metteteli in un recipiente insieme allo zucchero ed alla ricotta. Per amalgamare meglio gli ingredienti potete usare una frusta ad immersione.
Nel frattempo tagliate il pandoro a fette privandolo della parte marrone e fate un primo strato in una coppetta, poi aggiungete il composto di cachi e ricotta e procedete così fino ad esaurimento.
Mettete in frigorifero per un’ora e servite con spicchi di cachi sulla superficie.

L'Angolo di Flo - Ricetta Pollo al curry ed ai peperoni


Ricetta Pollo al curry ed ai peperoni

Ingredienti:

1 peperone rosso
1 peperone giallo
1 cipolla dorata
400 gr. Di petto di pollo
2 cucchiai di curry in polvere
1 cucchiaio di whisky
½ dado vegetale
1 cucchiaio di farina
Olio

Procedimento

Tagliate il petto di pollo a cubetti e disponetelo in un contenitore fondo a marinare con il whisky e il curry.
Mescolate bene e lasciate marinare 30 minuti. Tagliate la cipolla a listarelle e fatele dorare nell’olio a fuoco moderato. Aggiungete 1 bicchiere di acqua, mezzo dado finchè si scioglie e poi i peperoni tagliati a lasagne.

Cuocete il tutto per 20 minuti.

L'angolo di Flo - Pesto di peperoni




Altre ricette:
<--->
Ricetta Pesto di peperoni:

Ingredienti

1 peperopne giallo (potete utilizzare anche il peperone rosso)
2 spicchi di aglio
3 cucchiai di pinoli
6 cucchiai di olio
100 gr. Di parmigiano

Procedimento

Lavate i peperoni, privatelo dei semi e tagliatelo a listarelle.
Mettetelo insieme agli altri ingredienti nel frullatore e frullate fino a ridurlo in una pasta corposa.

Cucina - Broccolo alla Romana

Per fare il broccolo romano, olive nere, 3 alicette (direi anche acciughe alla bisogna), olio extra vergine di oliva, peperoncino ed aglio.
Lavate e tagliate il broccolo cercando di seguirne il disegno. Sbollentate in acqua salata. Private le olive del nocciolo. Prendete una padella antiaderente, mettete abbondante olio, lo spicchio di aglio ed il peperoncino. Aggiungete le alici ed il broccolo tagliato a pezzetti.
Cuocere per una ventina di minuti o comunque fino a quando il broccolo risulterà morbido, un po’ sfatto ma ancora a pezzi. Aggiustate di sale e prima del termine della cottura aggiungete le olive. 

Da servire caldo o freddo.

Servizio Pubblico - Puntata completa del 22/12/2011



L'ottava puntata di Servizio Pubblico.

"La cosa positiva del 2011 è che, molto probabilmente, è stato migliore del 2012″, ha dichiarato il premio Nobel per l'economia Joseph Stiglitz. Così, tra recessione e spread in altalena, discussioni sull'articolo 18 e precariato, il governo -- assieme al Paese -- si prepara al Natale, e all'anno nuovo. Cosa ci aspetta alla ripresa? Riforma del lavoro? Liberalizzazioni? Ma che cos'è il pubblico e che cos'è il privato, oggi? Dove finisce uno e dove inizia l'altro?

"Le Buone Regole" è il titolo della puntata di Servizio Pubblico, andata in onda giovedì 22 dicembre 2011.

Ospiti di Michele Santoro: il leader dell'Italia dei Valori Antonio Di Pietro, il sottosegretario al Ministero dell'Economia e delle Finanze Gianfranco Polillo, Gino Strada, fondatore di Emergency.

In collegamento da Milano, dalla torre della Stazione centrale, i lavoratori dei vagoni letto e il sindaco di Bari Michele Emiliano.

Tra i servizi, un'intervista al mini... altro
 







"Buon Natale a chi viaggia in terza classe! Cresce la rabbia e sembra mancare la speranza. L'esistenza di questo Servizio Pubblico è tutto nelle vostre mani: sarete voi a decidere se sintonizzarvi sul nostro canale zero".


Finalmente una buona notizia...

Ecco una bella notizia dal blog di beppegrillo:


"Lavoravo con un'Agenzia di lavoro con contratti di 15 giorni rinnovabili. Senza ferie e festività pagate. Pagavo 600 euro d'affito per un miniappartamento a Reggio Emilia + 70 di condominio + luce/riscaldamento/gas. 200 euro al mese di benzina per la Panda per andare al lavoro + bollo e assicurazione. Beh, due mesi fa mi sono deciso a cambiare stile di vita Ho venduto la mia Panda del 2009 e con una differenza di prezzo ho acquistato un bellissimo camper,un po' vecchiotto, di 9 anni..Gli ho installato sul tetto 5 pannelli fotovoltaici da 120 watt l'uno per non rimanere senza energia elettrica. Poi sono andato dal padrone di casa e ho lasciato l'appartamento.Ho aperto una piccola ditta di vendite on line su internet di prodotti per energia rinnovabile con sistema "drop shipping" e ho mandato a CAGARE l'Agenzia. Sono due mesi che vivo e lavoro nel mio camper. Ho computer, stampante, doppia connessione internet satellitare. Dispongo di energia elettrica a 220V, Tv Led, hifi, lettore dvd e mp3. Riscaldamento radiante a bassissimo consumo che, nonostante il freddo, riesco a mantenere a un'accettabile temperatura di 18 gradi. FINALMENTE mi sento un uomo libero! Non ho piu' spese di affitto, Enel, gas ,condomino. Risparmio 800 euro al mese e giro l'Italia, mi fermo dove voglio, lavoro dove mi pare, anche in riva al mare! SONO LIBEROOOOO!" Vincenzo Malcore - Reggio Emilia

Servizio Pubblico - Puntata completa del 15/12/2011

La puntata completa





La settima puntata di Servizio Pubblico.

Tra tagli, rigore e poca crescita, il governo ha presentato i correttivi alla manovra. "Adesso è più equa", come ha

assicurato il premier Monti? O gli sforzi continuano a essere chiesti agli stessi? In questa che sembra una paralisi

della politica, si sente bisogno della sinistra? E chi sono i ricchi e chi sono i poveri? Chi sono i buoni e chi

sono i cattivi?

"Riempire il vuoto" è il titolo della puntata di Servizio Pubblico, andata in onda giovedì 16 dicembre 2011.

L'anteprima è affidata a Fiorella Mannoia, Frankie Hi-nrg e Natty Fred, che presentano in anteprima il brano "Non è

un film", tratto dall'album "Sud" in uscita il prossimo 24 gennaio.

Ospiti di Michele Santoro: il leader di Sinistra Ecologia Libertà Nichi Vendola, l'ex vicepresidente di

Confindustria Guidalberto Guidi, i giornalisti Franco Bechis e Luisella Costamagna.

In collegamento da Milano, dalla torre della Stazione centrale, la protest... altro




Ecco i vari spezzoni di Servizio pubblico del 15/12/2011


In esclusiva per Servizio Pubblico Frankie Hi-NRG, Fiorella Mannoia e Natty Fred cantano in diretta il loro brano "Non è un film".



Arnold Schwarzenegger da Mister Olimpia a Sancho "PANZA"

Arnold Schwarzenegger da Mister Olimpia a Sancho "PANZA"...

della serie come s'invecchia male...