Papa Francesco negi USA Discorso all'Organizzazione delle Nazioni Unite


"La necessità di una maggiore equità vale in special modo per gli organi con effettiva capacità esecutiva, quali il Consiglio di Sicurezza, gli Organismi finanziari e i gruppi o meccanismi specificamente creati per affrontare le crisi economiche. Questo aiuterà a limitare qualsiasi sorta di abuso o usura specialmente nei confronti dei Paesi in via di sviluppo. Gli organismi finanziari internazionali devono vigilare in ordine allo sviluppo sostenibile dei Paesi e per evitare l'asfissiante sottomissione di tali Paesi a sistemi creditizi che, ben lungi dal promuovere il progresso, sottomettono le popolazioni a meccanismi di maggiore povertà, esclusione e dipendenza". Parla così Papa Francesco al Palazzo di Vetro dinanzi all'assemblea generale dell'Onu. "Riformare Onu, no usura su Paesi poveri" le parole pronunciate dal Papa che ha levato un grido a difesa dell'ambiente.

Discorso integrale;

Gli interventi di Marco Travaglio a "Di Martedì" del 22.09.2015

Marco Travaglio parla di analfabetismo costituzionale di Renzi che dà ordini al Presidente del Senato.


Religione - Papa Francesco negli USA - Discorso al Congresso degli Stati Uniti d'America

Giornata storica come quando ando' al parlamento Europeo.


"Sono grato per il vostro invito a parlare davanti al Congresso della terra della liberta' e la casa del coraggio": cosi', citando un passaggio dell'inno nazionale statunitense, Francesco ha iniziato il suo discorso a Capitol Hill. Salutato da una seconda standing ovation da parte dei membri del Congresso.

"Imitare l'odio e la violenza dei tiranni e degli assassini è il modo migliore di prendere il loro posto". E' il monito di papa Francesco. "Questo è qualcosa che voi, come popolo, rifiutate", ha aggiunto. "La nostra, invece - ha detto ancora il Papa -, dev'essere una risposta di speranza e di guarigione, di pace e di giustizia".

"Nessuna religione è immune da forme di inganno individuale o estremismo ideologico". Ha continuato il Pontefice . "Questo significa - ha aggiunto - che dobbiamo essere particolarmente attenti ad ogni forma di fondamentalismo, tanto religioso come di ogni altro genere".

"Fare appello al coraggio e all'intelligenza per risolvere le molte crisi economiche e geopolitiche di oggi". "Perfino in un mondo sviluppato, gli effetti di strutture e azioni ingiuste sono fin troppo evidenti. I nostri sforzi devono puntare a restaurare la pace, rimediare agli errori, mantenere gli impegni, e così promuovere il benessere degli individui e dei popoli. Dobbiamo andare avanti insieme, come uno solo, in uno spirito rinnovato di fraternità e di solidarietà, collaborando generosamente per il bene comune".

"Noi, gente di questo continente, non abbiamo paura degli stranieri, perché molti di noi una volta eravamo stranieri. Vi dico questo come figlio di immigrati, sapendo che anche tanti di voi sono discendenti di immigrati". "Quando lo straniero in mezzo a noi ci interpella, non dobbiamo ripetere i peccati e gli errori del passato".

"Il nostro mondo sta fronteggiando una crisi di rifugiati di proporzioni tali che non si vedevano dai tempi della Seconda Guerra Mondiale". "Non dobbiamo lasciarci spaventare dal loro numero, ma piuttosto vederli come persone, guardando i loro volti e ascoltando le loro storie, tentando di rispondere meglio che possiamo alle loro situazioni. Rispondere in un modo che sia sempre umano, giusto e fraterno". "Ricordiamo la Regola d'Oro: 'Fai agli altri ciò che vorresti che gli altri facessero a te'".


Musica - Rainy Mood, un player online per rilassarsi al suono della pioggia

Si tratta di Rainy Mood, un sito web disponibile soltanto da pochissimo tempo, che, avendo come obiettivo quello di far rilassare tutti coloro che necessitano di distendere i nervi, offre la possibilità di ascoltare gratuitamente e per ben 30 minuti il confortevole suono della pioggia.

Infatti, una volta effettuato l’accesso a Rainy Mood, verrà avviato, in maniera del tutto automatica, il temporale “virtuale” che, ovviamente, potrà essere interrotto in qualsiasi momento previa apposita pressione del pulsante di pausa presente sul player posto in bella mostra.

Gli ideatori di Rainy Mood, al fine di ottenere un momento di relax ancora più intenso, consigliano di abbinare,al suono della pioggia, quelli che sono i nostri brani audio preferiti così da ottenere un mix perfetto tra “presunti” suoni della natura e musica relativa al gusto personale.

http://www.rainymood.com/ 

Eventi - Venerdì 25 settembre alle 21,30 presso il nuovo Teatro Pacini di Fucecchio, Leonardo Ricciarelli eseguirà musiche di Beethoven, Scriabin e Ravel - Ingresso libero

10_intestazionefmb.gif
  
 Concerto Pianistico di Leonardo Ricciarelli
 
Venerdì 25 settembre alle 21,30 presso il nuovo Teatro Pacini di Fucecchio, Leonardo Ricciarelli eseguirà musiche di Beethoven, Scriabin e Ravel. L’iniziativa è promossa dall’associazione Fucecchio Riscopre in collaborazione con la Fondazione Montanelli Bassi e il Comune di Fucecchio.
Ingresso libero ad offerta. In allegato (file pdf al termine del comunicato) l'invito all'iniziativa.

10_Concerto_Pianistico.pdf

Notizia - Volkswagen con un software ai test EPA antinquinamento ha ammesso che usava un software che riduceva di 40 volte le emissioni

Di questa notizia mi sento di dire tre cose:

1. Ah ahah ai tedeschi... 

2.  tutto il mondo è paese

3. i tedeschi che hanno sempre avuto, nella storia l'indole di sentirsi superiori agli altri (vi ricorda qualcosa la razza ariana ?), questa notizia li rimette finalmente con il culo per terra. Certo noi italiani in questo periodo storico siamo lontani anni luce, ma ora un granellino meno distante.

Secondo l’Epa, il gruppo aveva impiegato un particolare software che permetteva di ottenere dati in linea con i parametri richiesti per i veicoli a gasolio solo nel corso dei test, mentre nella guida reale le emissioni reali potevano superare fino a 40 volte quelli dichiarati. 

I modelli per i quali sarebbe stato impiegato il sistema in grado di “taroccare” i dati sarebbero Jetta, Passat, Beetle, Golf e anche Audi A3 (lo riferisce la Sueddeutsche Zeitung) prodotti tra il 2009 ed il 2015 per un totale di 482.000 unità.

Volkswagen rischia fino a 18 miliardi di dollari di multa negli Stati Uniti,

Volkswagen ha ammesso la contestazione (“i fatti sono veri”).


http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/09/21/volkswagen-maxifrode-sulle-emissioni-ambientali-rischia-multa-da-18-miliardi-di-dollari/2053328/

Musica - Archivio di musica classica on line

Se sei un appassionato di Musica Classica e ti interessa ascoltare e ricercare nuovi compositori e artisti del tuo genere musicale preferito, allora devi assolutamente conoscere Classical Archives, il piú grande sito di musica classica sul Web che ti mette a disposizione oltre 620 mila brani di Musica di 11 mila Compositori, interpretati da 42 mila Musicisti e Orchestre in rappresentanza di oltre 220 etichette discografiche.
Con quello che é in grado di offrire non meraviglia che Classical Archives registri oltre 3 milioni di visitatori unici al mese, con download che passano i 20 GB/giorno, gli archivi sono disponibili in diversi formati, registrazioni live in  WMA e  MP3 e anche files  MIDI.
L'accesso e l'ascolto degli archivi richiede una semplice registrazione che ti permette una prova gratuita illimitata per 14 giorni, successivamente la sola registrazione ti permette giornalmente 5 "Free Play" e 5 "Free downloads".
Oltre all'immenso archivio di brani musicali Classical Archives ti mette a disposizione anche una ottima  Web Radio che trovi qui.













------------------------------------
notizia ripresa da qui

Eventi il 27 settembre a Pescia Il Premio 'Il Fagiolo d'Oro' alla memoria di Indro Montanelli

10_intestazionefmb.gif
  
 Il Premio ”Il Fagiolo d’Oro” alla memoria di Indro Montanelli
 
Sabato 27 settembre, alle ore 16, a Pescia, l'Associazione Il Ghiareto onlus assegnerà l'edizione straordinaria del Premio di Cultura Gastronomica "Sorana il Fagiolo d'oro" alla memoria di Indro Montanelli, che, oltre ad apprezzare la produzione di questa particolare coltura di qualità, si impegnò con "Il Giornale" per la salvaguardia del territorio di Sorana.
In allegato al presente comunicato il calendario della manifestazione.(file pdf al termine del comunicato)

10_INVITO_Fagiolo_di_Sorana.pdf

Eventi - Fucecchio 10 Ottobre A cena con Indro. I piatti toscani preferiti da Indro Montanelli.

Segnalo questo interessante evento presso la Fondazione Montanelli a Fucecchio di un evento cena con i piatti preferiti da Indro Montanelli:

10_intestazionefmb.gif
  
 A cena con Indro
 
A tavola con i grandi. Fondazione Montanelli Bassi – Associazione Case della Memoria
 Palazzo Della Volta, Nobile Contrada Sant’Andrea, 10 ottobre 2015 ore 20,30
 A cena con Indro. I piatti toscani preferiti da Indro Montanelli.
 Menu
 Antipasto toscano: Prosciutto, soppressata, crostini, pappa al pomodoro
 Primo: Minestra di fagioli
 Secondo. Trippa, coniglio arrosto col contorno dei fagioli di Sorana
  Dolce: Castagnaccio e vin santo
  Prezzo € 20
 Posti limitati. Prenotazione obbligatoria entro il 5 ottobre, presso Fondazione Montanelli Bassi o Contrada S.Andrea, Via G. di San Giorgio 2, 50054 Fucecchio. Tel. 057122627 (Martedì o Giovedì dalle 9 alle 13). Oppure scrivere ainfo@fondazionemontanelli.it.

Astronomia - Sito web per visitare le Stelle

Segnalo un interessante sito web, anche se poi credo ne esistano diversi, che permette di visitare il sistema solare nonchè di poter esplorare le stelle del giorno.
Per intendersi, si mette il luogo da dove scrutiamo le stelle e vediamo il cielo della notte con i relativi nomi. Metodo utilissimo per imparare qualche nome nuovo.

http://www.solarsystemscope.com/

notizie - visionare le prime pagine di tutti it quotidiani di tutto il mondo

Questo sito web permette di visionare tutti i giorni la prima pagina di tutti i giornali di tutto il mondo.

È anche interessante la possibilità di accedere allo storico dei giorni/settimane precedenti

http://en.kiosko.net/

Politica - Ciampi ed il colpo di stato sfiorato nel '93

Dal seguente articolo estrapolo il trafiletto seguente di un'intervista di Ciampi sui fatti del '93 e le bombe:

http://www.repubblica.it/politica/2010/05/29/news/notte-golpe-4418306/

"Il ricordo di Ciampi è vivissimo. E il presidente emerito, all'epoca dei fatti presidente del Consiglio di un esecutivo di emergenza, che prese in mano un Paese sull'orlo del collasso politico (dopo Tangentopoli) e finanziario (dopo la maxi-svalutazione della lira) non esita ad azzardare l'ipotesi più inquietante: l'Italia, in quel frangente, rischiò il colpo di Stato, anche se è ignoto il profilo di chi ordì quella trama. "Il mio governo fu contrassegnato dalle bombe. Ricordo come fosse adesso quel 27 luglio, avevo appena terminato una giornata durissima che si era conclusa positivamente con lo sblocco della vertenza degli autotrasportatori. Ero tutto contento, e me ne andavo a Santa Severa per qualche ora di riposo. Arrivai a tarda sera, e a mezzanotte mi informarono della bomba a Milano. Chiamai subito Palazzo Chigi, per parlare con Andrea Manzella che era il mio segretario generale. Mentre parlavamo al telefono, udimmo un boato fortissimo, in diretta: era l'esplosione della bomba di San Giorgio al Velabro. Andrea mi disse "Carlo, non capisco cosa sta succedendo...", ma non fece in tempo a finire, perché cadde la linea. Io richiamai subito, ma non ci fu verso: le comunicazioni erano misteriosamente interrotte. Non esito a dirlo, oggi: ebbi paura che fossimo a un passo da un colpo di Stato. Lo pensai allora, e mi creda, lo penso ancora oggi... ". 

Resta da capire per mano di chi. Su questo Ciampi allarga le braccia. "Non so dare risposte. So che allora corsi come un pazzo in macchina, e mi precipitai a Roma. Arrivai a Palazzo Chigi all'una e un quarto di notte, convocai un Consiglio supremo di difesa alle 3, perché ero convinto che lo Stato dovesse dare subito una risposta forte, immediata, visibile. Alle 4 parlai con Scalfaro al Quirinale, e gli dissi "presidente, dobbiamo reagire". Alle 8 del mattino riunii il Consiglio dei ministri, e subito dopo partii per Milano. Il golpe non ci fu, grazie a dio. Ma certo, su quella notte, sui giorni che la precedettero e la seguirono, resta un velo di mistero che è giunto il momento di squarciare, una volta per tutte". La certezza che esponeva ieri Veltroni è la stessa che ripete Ciampi: non furono solo stragi di mafia, ed anzi, sulla base delle inchieste si dovrebbe smettere di definirle così. Furono stragi di un "anti-Stato", ancora tutto da scoprire. E come Veltroni anche Ciampi aggiunge un dubbio: perché a un certo punto, poco dopo la nascita del suo governo, le stragi cominciano? E perché, a un certo punto, dopo gli eccidi di Falcone e Borsellino, le stragi finiscono? Perché la mafia comincia a mettere le bombe? Perché la mafia smette di mettere le bombe?

È lo scenario ipotizzato dal procuratore Grasso: gli attentati servirono forse a preparare il terreno alla nascita di una nuova "entità politica", che doveva irrompere sulla scena tra le macerie di Mani Pulite. Un "aggregato imprenditoriale e politico" che doveva conservare la situazione esistente. Quell'entità, quell'aggregato, secondo questo scenario, potrebbe essere Forza Italia. Nel momento in cui quel partito si prepara a nascere, e siamo al '94, Cosa Nostra interrompe la strategia stragista. E' uno scenario credibile? Ciampi non si avventura in supposizioni: "Non sta a me parlare di tutto questo. Parlano gli avvenimenti di quel periodo. "

Aforisma del 12.09.2015 considerazioni teologiche

Questo aforisma altroché non è che il duale della terza legge di Newton applicato alla vita privata nonché un modo diverso di esprimere il concetto del Vangelo seguente

Matteo 25:31-46Conferenza Episcopale Italiana (CEI)

Il giudizio finale

31 Quando il Figlio dell'uomo verrà nella sua gloria con tutti i suoi angeli, si siederà sul trono della sua gloria. 32 E saranno riunite davanti a lui tutte le genti, ed egli separerà gli uni dagli altri, come il pastore separa le pecore dai capri, 33 e porrà le pecore alla sua destra e i capri alla sinistra.34 Allora il re dirà a quelli che stanno alla sua destra: Venite, benedetti del Padre mio, ricevete in eredità il regno preparato per voi fin dalla fondazione del mondo. 35 Perché io ho avuto fame e mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e mi avete dato da bere; ero forestiero e mi avete ospitato,36 nudo e mi avete vestito, malato e mi avete visitato, carcerato e siete venuti a trovarmi. 37 Allora i giusti gli risponderanno: Signore, quando mai ti abbiamo veduto affamato e ti abbiamo dato da mangiare, assetato e ti abbiamo dato da bere? 38 Quando ti abbiamo visto forestiero e ti abbiamo ospitato, o nudo e ti abbiamo vestito? 39 E quando ti abbiamo visto ammalato o in carcere e siamo venuti a visitarti? 40 Rispondendo, il re dirà loro: In verità vi dico: ogni volta che avete fatto queste cose a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l'avete fatto a me. 41 Poi dirà a quelli alla sua sinistra: Via, lontano da me, maledetti, nel fuoco eterno, preparato per il diavolo e per i suoi angeli.42 Perché ho avuto fame e non mi avete dato da mangiare; ho avuto sete e non mi avete dato da bere; 43 ero forestiero e non mi avete ospitato, nudo e non mi avete vestito, malato e in carcere e non mi avete visitato. 44 Anch'essi allora risponderanno: Signore, quando mai ti abbiamo visto affamato o assetato o forestiero o nudo o malato o in carcere e non ti abbiamo assistito? 45 Ma egli risponderà: In verità vi dico: ogni volta che non avete fatto queste cose a uno di questi miei fratelli più piccoli, non l'avete fatto a me. 46 E se ne andranno, questi al supplizio eterno, e i giusti alla vita eterna».

Dopo tutto saremo giudicati non su concetti astratti o filosofici ma in base a quello che avremo fatto agli altri. Gli altri che poi, come detto nei versetti precedenti in particolare a Gesù:

' ogni volta che non avete fatto queste cose a uno di questi miei fratelli più piccoli, non l'avete fatto a me'

 E facendo il male in fin dei conti, in base alla terza legge di Newton, non facciamo che male a noi stessi ed è per questo che è vero che 'ogni  vizio ha il suo supplizio '  e quando vediamo dei torti fatte da una persona ad un'altra oltre a fare danno ad un altra persona allo stesso tempo si sta facendo male a se stesso con le sue stesse mani.

È quindi quando una qualsiasi persona si comporta bene o male verso gli altri alla fin fine lo applica durante la vita a se stesso (in forme e modi che a noi non è dato sapere) ed è questo il senso del seguente aforisma. Il modo in cui una persona vede e tratta gli altri è il termometro di come tratta se stesso e prima o poi il male o bene fatto ritorna (come esiste la legge di conservazione dell'energia per cui questa cambia forma ma il valore rimane il medesimo così la legge di conservazione del bene e del male (la bocca parla ciò che dal cuore sovrabbonda) esiste, il bene o male fatto ritorna indietro (per la terza legge di Newton verso di noi)in forme e modi completamente diversi.

Per il male infatti esiste il detto di grande saggezza cinese che spiega bene i teoremi sopra esposti.

'Mettiti lungo il fiume ed aspetta, prima o poi vedrai passare i cadaveri dei tuoi nemici'

Tali frase non in senso vendicativo soltanto ma come conseguenza di quando spiegato precedente . Non a caso qualcuno diceva.

'... Chi pecca è schiavo del peccato, sono come guide ceche, quando un ceco guida un altro ceco cadranno entrambi nel burrone...'

Comunque per dirla tutta anch'io in questi anni sono per certi versi lungo il fiume ad attendere che passino i 'cadaveri' in senso allegorico del termine, sia nella vita privata che in ambìto lavorativo (attuale è passato) e di cadaveri ne ho visti diversi e più ne vedrò passare tanti.

Motivo per cui di continuare a cercare di fare/provare a fare il bene altrimenti potrei essere anch'io in prima persona ad essere il cadavere prima enunciato...

In base alla virtù della prudenza ed umiltà ci ricordano la nostra condizione di fragilità umana, dalla quale deve sgorgare la misericordia con il dovere morale di riprendere i 'fratelli' che peccano senza dimenticare il giudizio finale del versetto precedente ed il fatto che nelle beatitudini due sono sulla giustizia:

- beati chi ha fame e sete di giustizia perché saranno saziati 
- beati i perseguitati a causa della giustizia perché di essi è il regno dei cieli

Ma chi seminerà nelle lacrime raccoglierà con giubilo e la migliore moneta è la pace interiore (o serenità interiore) ben lontano dalla pace utopistica del mondo.

Non a caso tutte le volte che Gesù appariva dopo la sua resurrezione ai suoi discepoli diceva:

'Pace a voi'

Allegoria per dire che dopo la prova e morte (crocifissione) arriva la resurrezione (vittoria sulla morte) con la pace interiore di cui augurava a voce, ma la pace, oltre a dover far le opere scaturisce anche da

Nessuno può andare nel regno dei cieli se non rinasce dall'alta

Chi mangia la mia carne e beve il mio sangue lo resusciterò nell'ultimo giorno

Senza dimenticare lo Spirito Santo '... Quando vi manderò il consolatore capirete e sarete rivestiti dall'alto'

Ma fare il bene comporterà anche

'Non pensiate che io sia venuto a portare la pace nel mondo ma la spada, sono venuto a dividere la nuora dalla suocera, il padre dal figlio...')

E persecuzioni

'... Beati quando sarete insultati e perseguitati a causa mia perché grande è la vostra ricompensa nei cieli...'

Con la certezza della resurrezione e del potere datoci


15 Gesù disse loro: «Andate in tutto il mondo e predicate il vangelo ad ogni creatura. 16 Chi crederà e sarà battezzato sarà salvo, ma chi non crederà sarà condannato. 17 E questi saranno i segni che accompagneranno quelli che credono: nel mio nome scacceranno i demòni, parleranno lingue nuove, 18 prenderanno in mano i serpenti e, se berranno qualche veleno, non recherà loro danno, imporranno le mani ai malati e questi guariranno».

Di seguito l'aforisma


L'altro uomo è a noi un'immagine di come siamo noi; se io, anche nel silenzio e nella solitudine della mente, rispetto l'immagine di un uomo, affermo in quel momento stesso la mia dignità di uomo, rendo omaggio all'essere spirituale in lui e in me. Chi non rispetta un altro, in realtà non rispetta nemmeno se stesso.

Aldo Capitini


Altro articolo del blog:

Religione - Disquisizione teologale sulla resurrezione di Cristo e Dipinti

http://www.abeautifulmind.it/2012/09/religione-disquisizione-teologale-sulla.html

Test per capire il lavoro meglio adatto per noi.

Il Rasmussen College ha creato uno strumento online per aiutare a capire quale carriera e' più adatta per noi, il test si applica agli stati uniti ma tiene noto anche del trend globale per tale professione.
Da provare



Tennis - Leggere o scaricare il PDF della rivista Tennis World gratuitamente.



Esiste la possibilita' di leggere gratuitamente la rivista Tennis World on line oppure di scaricare i relativi pdf.

E' sufficiente andare al seguente link e procedere al relativo download o visione tramite browser.

http://www.alessandromazzanti.com/2015/09/backups-how-to-backup-remote-clients.html

Musica - Scuola Suzuki per bambini a Firenze



Si rivolge a bambini in età prescolare (3/5 anni) ed ha come obiettivi la formazione dell'orecchio ritmico, melodico ed armonico, lo sviluppo della coordinazione motoria e della motricità fine, il potenziamento della memoria e della capacità di autocontrollo, la disciplica in relazione al gruppo.

Le lezioni, di un'ora con cadenza settimanale, da ottobre a maggio, si svolgono in gruppo (max 15 bambini)

Richiedono la presenza attiva di un genitore che apprende e fa ripetere a casa al bambino gli esercizi proposti.
  • Età dai 3 ai 5 anni
  • Frequenza: un'ora settimanale da ottobre a maggio
  • Lezioni collettive


Corsi di strumento
Al termine del primo anno di c.m.l. il bambino, secondo i suoi desideri e le attitudini dimostrate, potrà accedere al corso di strumento.

La formazione musicale generale in parallelo ai corsi strumentali individuali con cadenza settimanale, continua con i corsi di c.m.l. 2, prelettura, armonia applicata, e, dai 7/8 anni, solfeggio.
  • Strumenti: violino, violoncello, arpa, pianoforte, flauto 
  • Si viene ammessi dopo aver frequentato il 1 corso di c.m.l.
  • Frequenza: 1/2 ora settimanale individuale di strumento oltre a 1 ora settimanale collettiva

Sport - football tennis

Segnalo lo sport football tennis con la definizione da Wikipedia ed il filmato esemplificativo


Footballtennis, also known as futnet (in Czech and Slovak nohejbal) is a sport originating in the 1920s in Czechoslovakia. It is a ball game that can be played indoors or outdoors in a court divided by a low net with two opposing teams (one, two or three players) who try to score a point hitting the ball with any part of their body except for the hands and making it bounce in the opponent's area in a way that makes it difficult or impossible for the other team to return it over the net.

https://en.m.wikipedia.org/wiki/Football_tennis

Notizie - Italia dall 'estero

Il seguente sito web

http://italiadallestero.info/

Aggrega vari articoli di ogni giorno della stampa estera e sono riportati già tradotti in lingua italiana, un buon modo ver capire come sono viste ed interpretate le vic nude italiane da una prospettiva diversa.

Il sito ha anche feed rss

http://italiadallestero.info/feed

....
CHI SIAMO


ItaliaDallEstero.info si occupa unicamente di tradurre articoli della stampa estera riguardanti temi politici, economici, culturali ed, in generale, sociali italiani. Non viene effettuata alcuna selezione degli articoli da tradurre in merito al loro orientamento politico e/o religioso; le traduzioni sono fedeli al testo originale e non presentano alcuna aggiunta od omissione.
La traduzione di un elevato numero di giornali mira ad offrire un’ampia panoramica su notizie e temi dell’attualità italiana, garantendo in questo modo la pluralità d’informazione e d’opinione.
Gli articoli sono scelti e tradotti dai lettori o dai collaboratori. In entrambi i casi la fedeltà della traduzione al testo originale è verificata da almeno due collaboratori. È solo al termine di questo processo di revisione che la traduzione è pubblicata sul sito.

“In un Paese assordato dalle grida di chi vuole imporre la sua ragione, noi vogliamo dare un piccolo spazio alla silenziosa lettura di quel che scrivono osservatori lontani e distaccati. In questo sito troverete la traduzione in italiano di articoli sull’Italia dei più importanti media internazionali. Per citare alcune lingue e giornali riportati: inglesi (Economist, New York Times), tedeschi (Die Zeit, Der Spiegel), francesi (Le Figaro, Libération), spagnoli (El Mundo, El Pais) e svedesi (Göteborg Posten, Dagens Nyheter). Speriamo che questo nostro sito possa darvi una più ampia panoramica del nostro Paese”.
Mirko, Fabio e Gaia,
2 Aprile 2008
Se la libertà significa qualcosa, significa il diritto di dire alla gente ciò che non vuol sentirsi dire
George Orwell, scrittore inglese

Curiosità - autobus ad alveare


L'autoalveare è stato un autobus interurbano ad allestimento speciale, sperimentato a Roma negli anni trenta nell'idea, rimasta poi tale, di emulare con un solo veicolo stradale la capacità di un convoglio su rotaia. Prodotto in due soli esemplari, utilizzato sull'autolinea Roma-Tivoli, deve il suo nome alla particolare sistemazione interna dei posti, che secondo la stampa dell'epoca ricorda quella delle celle di un alveare. Il suo progetto risale alla fine degli anni venti, quando l'arretratezza tecnologica delle tranvie a vapore ottocentesche rende in molti casi conveniente la sostituzione con autolinee ma il veicolo stradale di allora, con non più di quaranta posti, mal si presta a sostituirle. Tale convenienza nasce dal fatto che una vettura autobus, non essendo legata a impianti fissi, può circolare liberamente sull'itinerario considerato più conveniente, esattamente come può liberamente andare a fare un altro servizio o essere ceduta ad altro esercente. Mentre il mezzo su rotaia è costruito per la linea su cui deve circolare, infatti, l'autobus può seguire indifferentemente qualsiasi strada carrozzabile.



Ambiente - diserbante naturale contro le erbe infestanti

In un mondo in cui la chimica la fa padrona ho estrapolato dal seguente articolo:

http://www.pollicegreen.com/4-tipi-diserbante-naturale/34581/

Alcuni metodi per uccidere le erbe infestanti senza dover utilizzare sostanze comunque tossiche:

  1. Acqua di bollitura delle uova
  2. Gin e limone da spruzzare
  3. Aceto e limone da spruzzare.
  4. Sale, acqua bollente sulle radici e di nuovo sale.
Per le proporzioni e modi l'articolo precedente è molto più dettagliato.



Religione - laudato si' enciclica .pdf Papa Francesco

Di seguito il link di download del .pdf integrale dell'enciclica integrale di Papà Francesco, Laudato si

http://speciali.espresso.repubblica.it/pdf/laudato_si.pdf

Ecco alcuni stralci da Wikipedia :

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Laudato_si%27


« Come il pianista del Titanic, Francesco suona mentre l'iceberg si avvicina, sotto una cupola di gas serra e sopra la coltre dei cimiteri subacquei. »
(Piero Schiavazzi, Enciclica Laudato si', Papa Francesco apre una "rivoluzione culturale" green e avvia un tour di "resistenza immediata", L'Huffington Post[1])

Religione - Il monastero di Santa Caterina in Egitto

Ecco alcuni trafiletti da Wikipedia sul monastero di Santa Caterina in Egitto vicino al monte Oreb e Sinai dove Dio si rivelò a Mose nel roveto ardente e sul Sinai furono dati i 10 comandamenti.

Il monastero di Santa Caterina (in greco antico Μονὴ τῆς Ἁγίας Αἰκατερίνης e in araboدير القدّيسة كاترينا‎) è un monastero del VI secolo situato in Egitto, nella regione del Sinai, al centro di una valle desertica.
Dedicato a santa Caterina d'Alessandria, è il più antico monastero cristiano ancora esistente[1][2] e sorge alle pendici del monte Horeb dove, secondo la tradizione, Mosè avrebbe parlato con Dio nell'episodio biblico del roveto ardente e dove egli ricevette i comandamenti.[3]
Nel 2002 è stato dichiarato patrimonio dell'umanità dall'UNESCO per la sua architettura bizantina, la sua preziosa collezione di icone e per la grande raccolta di antichissimi manoscritti che costituiscono la più vasta e meglio conservata biblioteca di testi antichi bizantini dopo quella della Città del Vaticano.[4] Inoltre, il monastero è considerato un luogo sacro dalle tre maggiori religioni monoteiste: il Cristianesimo, l'Ebraismo e l'Islam.
Nel corso del VII secolo il monastero divenne un luogo di culto anche per l'Islam poiché, secondo il documento che la tradizione sostiene essere stato redatto da Maometto, il profeta accordava protezione al monastero perché all'interno delle sue mura fu accolto e protetto dai nemici. La conservazione di questo manoscritto all'interno del monastero fu determinante per la sopravvivenza alla dominazione araba, anche se i monaci ne furono allontanati.

la basilica bizantina che ha un orientamento obliquo e una semplice facciata "a capanna". L'interno, decorato secondo lo stile bizantino, ospita la cappella contenente il reliquiario di santa Caterina d'Alessandria e la primitiva edicola votiva che sorse sul luogo del roveto ardente, il cui arbusto è stato successivamente trapiantato all'esterno.

Il monastero custodisce la seconda più grande raccolta di codici e manoscritti del mondo, superata soltanto dalla Biblioteca Apostolica Vaticana. Essa è costituita da circa 4.500 volumi in svariate lingue antiche tra cui: grecocoptoaraboarmenoebraicogeorgiano e siriaco.


https://it.m.wikipedia.org/wiki/Monastero_di_Santa_Caterina_(Egitto)


Firenze - due pesi e due misure






13 agosto 2015. TRATTATO COME UN CRIMINALE E MULTATO PER AVER INIZIATO A MONTARE I SUOI STRUMENTI 10 MINUTI PRIMA DELL’INIZIO DEL TEMPO A LUI CONCESSO: TUTTO QUESTO SUCCEDE IN ITALIA!

 “Succede a Firenze nella città del Premier. Un artista di strada con regolare permesso viene multato perché comincia a montare i suoi strumenti dieci minuti prima. Le regole sono regole, ma a farle valere ci sono gli stessi che hanno passato l’ultimo anno a inserire “paragrafini” dentro le leggi proprio per proteggere i grandi evasori. I vigili nel video sono usciti su segnalazione e, una volta sul posto è una loro responsabilità e dovere far applicare i regolamenti. Ma non c’è proporzione tra come vengono letteralmente tartassati i piccoli commercianti e gli strumenti che invece sembrano essere messi proprio a disposizione, del governo stesso, per poter evadere somme di denaro gigantesche (vedi i capitali scudati). È assurdo che ci si accanisca per una multa da 50€ e invece si chiudano gli occhi per decine di miliardi nascosti all’estero!” Giorgio Sorial M5S

Salute - alcune spezie

Che le spezie abbiano molti vantaggi è un luogo comune ovvio. Appunto nel blog questo trafiletto sia come promemoria personale nonché con fine di condivisione.

http://www.scienzaeconoscenza.it/articolo/spezie-salute-curcuma-zenzero-cannella-peperoncino.php

CURCUMA: oltre a prevenire la perdita della memoria, svolge un’azione antisettica, antinfiammatoria e antidolorifica. Da aggiungere alle ricette per dare quel tocco di gusto in più, questa spezia protegge il fegato e blocca l’enzima responsabile del cancro.  ZENZERO: il suo sapore pungente nasconde davvero enormi qualità. Disintossica l’organismo e aiuta ad alleviare nausea e vomito, può essere adoperato per favorire la crescita della flora batterica intestinale e contrastare così stitichezza, diarrea e colite. Masticare un pezzettino di zenzero più volte al giorno facilita la digestione e, grazie al suo effetto termogenico, permette di bruciare le calorie più velocemente, aiutandoci a perdere peso.  CANNELLA: è tra gli antiossidanti più potenti in assoluto. E’ anche il condimento più indicato per chi segue una dieta dimagrante, combatte infatti la fame nervosa e velocizza il metabolismo. In più rappresenta un rimedio naturale per chi soffre di emicrania, mal di denti, dolori mestruali o anche per curare il raffreddore.  PEPERONCINO: é ricco di vitamina A e vitamina C ma soprattutto contiene capsaicina, nota per le sue proprietà dimagranti. Stimola infatti il metabolismo verso l’utilizzo dei grassi piuttosto che degli zuccheri e riduce l’appetito. Sempre citato in ricette afrodisiache, il peperoncino risveglia i sensi,

Bonsai, 390 anni quello sopravvisuto ad Hiroshima

Metto la foto e l'articolo originale che indica la storia è la foto di un bonsai che ha 390 anni ed è sopravvissuto alla bomba nucleare di Hiroshima ( i bonsai mediamente vivono meno)



http://www.pollicegreen.com/bonsai-390-anni-sopravvisuto-hiroshima/34506/

Pensiero del giorno 1/09/2015 - diogene

Riflessione sul comprare come modi operandi...

Socrate, nel guardare le merci esposte in vendita al mercato, esclamava: «Di quante cose non ho bisogno!». 

Diogene Laerzio

Aforisma di George Santayana

Aforisma del 24 agosto di Wikiquote
// Wikiquote

Quelli che non sanno ricordare il passato sono condannati a ripeterlo.
David face.png George Santayana