Cucina - Vino di Ghiaccio

Per caso ho letto un giorno su Wikipedia del Vino di Ghiaccio

Praticamente viene ottenuto facendo fermentare dei grappolli congelati, vendemmiati tardivamente all'inizio della stagione invernale quando la temperatura e' sui 7 gradi centrigradi sotto zero.

Contenendo molti zuccheri, le uve, allo stesso tempo sono mancanti della muffa nobile, che permette quindi di ottenere vini tanto acidi quanto dolci trovando un equilibrio ottimale.

Tra i maggiori produttori Germania, Austria, Canada e Repubblica Ceca.


Storia - La nascita del purgatorio - Jacques Le Goff

Segnalo questo libro, La nascita del purgatorio - Jacques Le Goff 

"... Secondo Lutero, il Purgatorio era un "terzo luogo" ignorato dalle Scritture. È solo alla fine del XII secolo che nasce la credenza in un luogo intermedio dell'aldilà: un evento che va oltre la storia della religione e della spiritualità, e che Le Goff collega alle nuove strutture sociali e politiche del feudalesimo e alle conquiste economiche, agricole e mercantili. Ed è così che le grandi sistemazioni culturali, filosofiche e anche teologiche che avevano governato il modo di pensare e di vivere dell'uomo medievale, vengono radicalmente messe in discussione. La nascita del Purgatorio, attraverso un attento studio della società medievale e della mentalità collettiva, dimostra infatti come l'affermarsi di una nuova visione del mondo abbia fatto sì che il peccato non decidesse tragicamente il destino dell'anima umana, ma che fosse possibile salvarsi in un "secondo regno, dove l'umano spirito si purga e di salire al cielo diventa degno"...."

Storia - La civiltà dell'Occidente medievale

Segnalo questo interessante libro che parla del Medio Evo nell'occidente.

Questo mette in risalto che il luogo comune sul Medio Evo come periodo grigio e' sicuramente esagerato rispetto a come sono andate veramente le cose.

La Civiltà dell'Occidente medievale - Jacques Le Goff




Aforisma - Marcello Marchesi

Ci sono personaggi ottimi e personaggi pessimi sia tra i credenti sia tra gli atei.
uno crede (o non crede) in quello che vuole (o non vuole), e nessuno può giudicare.
per questo  non e' condivisibile l'etimo francese della parola "cristiano", perchè è nella natura umana  riferirsi a qualcosa di superiore:


Marcello Marchesi lo sintetizzò da par suo con l'aforisma "Le bestemmie aiutano a vivere, le preghiere aiutano a morire". 

Qualche altro aforisma sempre di Marcello Marchesi:

  1. "È sbagliato giudicare un uomo dalle persone che frequenta. Giuda, per esempio, aveva degli amici irreprensibili." 
  2. Due parallele si incontrano all’infinito, quando ormai non gliene frega più niente.
  3. Perchè denunciare il reddito dopo il bene che vi ha fatto?
  4. Una delle cose fondamentali della vita è la dignità. Non bisogna mai perderla. Per non perderla basta non averla.
  5. Prima di dire che uno è stronzo bisogna assaggiarlo. Se sa di merda allora sì. Se no, si rischia una querela.
  6. L’innocente è sempre colpevole di avere, con il suo maldestro comportamento, indotto la Giustizia in errore.

Qualche link:

https://elogioallafollia.altervista.org/il-19-luglio-1978-ci-dava-laddio-il-mitico-marcello-marchesi-ricordiamolo-come-sarebbe-piaciuto-a-lui-101-delle-sue-fulminanti-micidiali-geniali-battute/

https://biografieonline.it/biografia-marcello-marchesi