Musica - Roberto Vecchioni, Francesco Guccini - Ti Insegnerò A Volare

... La canzone è ispirata ad Alex Zanardi, il noto pilota e paraciclista che ha sfidato un destino avverso e ce l’ha fatta...

"... “Ti insegnerò a Volare” ha messo in musica i versi di Costantinos Kavafis, poeta greco, e ripercorre l’intensa storia di Alex Zanardi, pilota che nel 2001 è stato vittima in un gravissimo incidente sulla pista (a Lausitzring) che è risultato nell’amputazione degli arti inferiori. Salvo per miracolo, Zanardi si rimette in sesto e ritrova la forza di mettersi in gioco ancora, prendendo in mano la sua vita. “Se non può correre imparerà a volare”, scrive il cantautore milanese, che con questo brano si rivolge alle nuove generazioni e le sprona a sfidare il destino, cercando di raggiungere quello che in apparenza pare impossibile. In un periodo di inconsistenza e di precarietà, Vecchioni tende la mano ai più giovani, invitandoli a non arrendersi davanti a difficoltà che paiono insormontabili..."

Maggiori dettagli qui

<iframe width="560" height="315" src="https://www.youtube.com/embed/aAZwSKr4u9w" frameborder="0" allow="accelerometer; autoplay; clipboard-write; encrypted-media; gyroscope; picture-in-picture" allowfullscreen></iframe>

Suggerisco anche questo vecchio articolo del blog:

https://www.abeautifulmind.it/2020/05/filosofia-alex-zanardi-e-bebe-vio.html

Nessun commento:

Posta un commento

Qui puoi lasciare un commento oppure dei suggerimenti