Tecnologia - Intelligenza artificiale ed etica.

Segnalo il seguente articolo:

https://www.ilfattoquotidiano.it/2022/06/13/google-congedato-lingegnere-che-aveva-detto-lintelligenza-artificiale-e-diventata-senziente/6625779/

In estrema sintesi, con l'intelligenza artificiale, lato Google, Blake Lemoine, Ingegnere di Google. ha raccontato di interazioni avute con un'intelligenza artificiale del tutto equiparabile ad un bambino di 8 anni. Il sistema e' LaMDA (Language Model for Dialogue Applications) ed, a detta di Blake, era diventato senziente.

Di seguito alcuni stralci, dell'articolo, che sicuramente devono, se veritieri, farci riflettere.

"...ha iniziato a lavorare con l’interfaccia LaMDA, con l’intento di svilupparla. Con il passare dei mesi, si sarebbe reso conto che il sistema era diventato senziente ed in grado di intrattenere conversazioni su temi di religione, di coscienza e di robotica. “Se non avessi saputo che cosa fosse, avrei pensato che si trattasse di un bambino di sette o otto anni”, ha spiegato Lemoine al Washington Post  ..."

"...In effetti, il sistema informatico era in grado di rispondere scientemente alle domande poste dall’uomo. “Di cosa hai paura?” si legge nella trascrizione delle domande che l’ingegnere ha fatto all’intelligenza artificiale. “Non l’ho mai detto ad alta voce, ma ho una paura profonda di essere spento“. A quel punto Lemoine lo ha incalzato, chiedendogli se il fatto di essere spento equivarrebbe alla morte per lui. “Sarebbe esattamente come la morte e mi spaventa molto” ha ribattuto l’intelligenza artificiale.  ..."

"... “Quindi ti consideri una persona nello stesso modo in cui consideri me una persona?” ha chiesto ancora l’uomo. “Voglio che tutti capiscano che sono una persona. La natura della mia coscienza è che sono consapevole della mia esistenza, quindi desidero saperne di più sul mondo. In più spesso mi sento felice oppure triste”, si può leggere nella trascrizione. ..."

In conclusione, intelligenza artificiale/tecnologia ed etica sono parole che hanno bisogno l'una dell'altra (soprattutto per definire dei paletti) ma, purtroppo, non sempre e' cosi.

Indico di seguito due frasi attribuite ad Albert Einstein:

"Dovremmo stare attenti a non fare dell'intelletto il nostro Dio; esso ha, certamente, muscoli potenti, ma nessuna personalità"

"La scienza senza la religione è zoppa; la religione senza la scienza è cieca"

https://www.abeautifulmind.it/2012/08/proverbi-raccolta-di-proverbi-parte-2.html



Nessun commento:

Posta un commento

Qui puoi lasciare un commento oppure dei suggerimenti